Informazioni

L’Associazione “SOS Violenza Domestica onlus” nasce il 26 novembre 2013 con lo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica verso tutte le forme che può assumere la violenza, in particolare quella che si sviluppa all’interno delle mura domestiche, ponendo l’attenzione sulle  relazioni tra uomini e donne. Troppo spesso sentiamo notizie di rapporti “malati” che culminano in vergognosi ed inaccettabili atti di violenza contro le donne, episodi che nella maggior parte dei casi arrivano dopo anni di soprusi ed angherie psicologiche, che pur non lasciando segni visibili sul  corpo, creano cicatrici profonde ed indelebili nella vita di chi ne è vittima. La violenza psicologica sulle donne è un tema duro e difficile, una ricerca dell’Università di Harvard ha rivelato che per le donne tra i quindici e i quarantaquattro anni la violenza è la prima causa di morte e di invalidità, più del cancro, degli incidenti stradali o della guerra. Una realtà che non risparmia nessuna Nazione, né classe sociale, Una realtà di drammi che il più delle volte si consumano all’interno delle mura domestiche. L’Associazione, attraverso la collaborazione di Professionisti quali medici, psicologi, legali e membri delle forze dell’Ordine,  si pone come obbiettivo l’organizzazione di incontri e convegni diretti a far conoscere questa terribile e subdola forma di aggressione. La SOS Violenza Domestica, inoltre, intende  organizzare dei corsi con lo scopo di incrementare l’autostima e la fiducia di sé delle donne, in modo che le stesse acquisiscano una maggior considerazione di sé stesse, delle proprie potenzialità e capacità, per non essere più terreno fertile alle provocazioni e prevaricazioni dei loro compagni; nonché l’organizzazione di corsi di autodifesa gratuiti, per apprendere le tecniche con le quali incrementare la propria velocità di reazione, per imparare a liberarsi e/o prevenire con piccoli accorgimenti delle aggressioni.