Articoli e News

Giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Anche Sos Violenza domestica in prima linea a Pozzolengo (BS)

Pozzolengo – L’Amministrazione Comunale di Pozzolengo, per il terzo anno consecutivo, esprime forte e chiaro il suo “No” alla violenza contro le donne. Lo fa organizzando una serie di eventi per ben tre giorni il 23, 24 e 25 Novembre in occasione della Giornata Internazionale Contro la violenza sulle Donne, stabilita per l’ultima domenica del mese.

Gli eventi avranno inizio venerdì sera alle ore 20.45 presso la sala civica comunale in piazza Don Gnocchi con l’incontro “Chiudiamo la porta alla violenza”, interverrà la Casa delle Donne – Centro Antiviolenza di Brescia, nella persona della Presidente Piera Stretti. Inoltre è previsto anche l’intervento del Dott. Gabriele Bonazza, responsabile di un progetto territoriale del Garda dedicato alle donne che hanno subito violenza, che coinvolge 4 ambiti e 76 comuni e di cui Desenzano è capofila.

Sabato 24 l’appuntamento invece sarà presso il parco Don Giussani, alla presenza di autorità, fra cui la consigliera regionale Claudia Carzeri nel ruolo di madrina dell’evento organizzato in occasione dell’intitolazione di una “panchina rossa” simbolo di solidarietà verso tutte le donne vittime di violenza.

Il Sindaco Paolo Bellini spiega <<Il progetto “panchina rossa” è un percorso di sensibilizzazione e di informazione lanciato dagli Stati generali delle Donne e rivolto ai Comuni, alle associazioni, alle scuole ed alle imprese di tutta Italia, con lo scopo di installare una panchina rossa in ogni Comune come monito contro la violenza sulle donne ed in favore di una cultura di parità, e che permanga quale simbolo di monito contro il femminicidio e contro qualsiasi discriminazione verso le donne. Abbiamo invitato all’evento tutta la cittadinanza, con particolare riguardo agli studenti delle scuole medie di Pozzolengo, poiché vogliamo soprattutto rendere partecipi le studentesse delle classi terze assegnando loro un ruolo di “ambasciatrici” contro la violenza sulle donne. Inoltre ci sarà un accompagnamento musicale grazie al contributo dell’Ente Filarmonico di Guidizzolo che dirige, con il maestro Pedro Perini, la scuola di musica del nostro Paese. La sera sarà invece proiettato, presso lo Chervò Golf San Vigilio, il cortometraggio realizzato degli studenti dell’Istituto Trebeschi e Valtenesi “L’Abbraccio”, frutto di un progetto dello scorso anno scolastico e fondato proprio sulla tematica della lotta alla violenza sulle donne>>.

Domenica mattina invece anche a Pozzolengo, così come avvenuto a Pacengo la scorsa primavera, dalle ore 8.30 lungo le vie del paese si svolgerà la  “Camminata rosa”, una manifestazione non competitiva organizzata con il supporto di volontari esperti del mondo dell’atletica. <<Sarà necessario iscriversi ed a tutti i partecipanti sarà poi offerta colazione o aperitivo presso alcuni bar del paese. Ovviamente invito tutti i cittadini a partecipare, anche perché il ricavato sarà devoluto ad iniziative sociali sul territorio. La partenza sarà da piazza Don Gnocchi dove saranno presenti alcune associazioni di volontariato, tra cui Sos violenza domestica, legate al mondo femminile che promuoveranno la loro attività chi nel campo della prevenzione medica, chi negli ambiti sportivi, chi nel sociale. Al termine della camminata ci sarà poi uno spettacolo appositamente realizzato dalle ragazze del gruppo “Fleur Dance” dell’Associazione Tuttinforma di Pozzolengo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...